Volontari al lavoro nella tutela e pulizia dell’antico sentiero da Raggiolo e Quota

Al lavoro per la tutela e per la pulizia del sentiero che collega Raggiolo e Quota. L’impegno ha interessato un gruppo di volontari della Brigata di Raggiolo che lo scorso fine settimana ha svolto una faticosa opera di manutenzione dell’antica strada medievale nel bosco che collega i due borghi alle pendici del Pratomagno, con l’obiettivo di rendere pienamente fruibile una passeggiata tra natura e opere dell’uomo che è stata riconosciuta anche come un tratto del Cammino di Dante. Il lavoro ha permesso di ripulire il selciato dalla crescita dalla vegetazione, di risistemare e consolidare i muretti ceduti e, in generale, di mantenere la qualità di un percorso che nelle stagioni estive e primaverili è solcato da centinaia di camminatori e che diventa anche luogo di eventi.
Condividi l’articolo

Vedi anche: