Viola i domiciliari e va a spacciare

Ferragosto movimentato nella zona di Tortaia. La Polizia ha sorpreso un evaso dai domiciliari in possesso di sostanze stupefacenti. L’uomo stava per intraprendere la sua attività, ma alla vista della polizia ha cambiato direzione, suscitando i sospetti di una pattuglia che stava controllando la zona. Tutto è successo intorno alle 21.30. L’uomo, un 25enne di Arezzo, in quel momento doveva esere tra le mura domestiche. Sottoposto a perquisizione, aveva tre dosi di eroina chiuse in un astuccio per caramelle. Inoltre gli sono state trovate banconote di piccolo taglio per un valore di 165 euro.  La perquisizione è proseguita in casa dove sono state scoperte altre dosi all’interno di un altro cofanetto mentre, nascosta negli abiti in un armadio, è stata trovata della marijuana. Tutti fattori che hanno portato all’arresto immediato del ragazzo che è stato trasferito poi a Sollicciano.

Condividi l’articolo