Via vai in un palazzo arrestato spacciatore

Cittadini esasperati dal continuo via vai da un appartamento di via Trasimeno chiamano i carabinieri che arrestano uno spacciatore. In manette è finito un trentenne aretino che aveva nascosto in cantina 54 grammi di marijuana dentro la custodia di una macchinetta fotografica. Nel seminterrato i carabinieri hanno trovato anche un bilancino di precisione e materiale vario per il confezionamento delle dosi. Sul posto anche gli agenti della polizia locale che hanno attivato la Asl per le condizioni igieniche in cui il locale è stato ritrovato.

Condividi l’articolo

Vedi anche: