Via Madonna del Prato a saracinesche chiuse

Era stata chiamata la piccola Montmartre di Arezzo. Oggi la parte alta di via Madonna del Prato presenta invece una fila di saracinesche abbassate e di fondi di ex negozi in affitto. La crisi post covid morde in questa parte di Arezzo, ed è drammaticamente visibile.

Condividi l’articolo