Via all’uso dei monoclonali al San Donato

Anche al San Donato si stanno curando i pazienti critici con gli anticorpi monoclonali della Eli Lilly , per evitare che il malato peggiori. Intanto l’ospedale cittadino combatte il virus anche con le strategie organizzative in rete con gli ospedali della Toscana.

Condividi l’articolo