Venditore di fazzoletti sventa furto

Venditore di fazzoletti nigeriano blocca ladro e rimedia ferite guaribili in una settimana. E’ accaduto alla Obi di Arezzo. Il venditore, un 40enne nigeriano, ha notato lo strano comportamento di un 48enne italiano che aveva appena portato via alcuni prodotti per la piscina e utensili per un valore di 140 euro. Nel fuggire il 48enne, ha sferrato due pugni al venditore ma ha perduto la borsa con un cellulare all’interno con il quale gli investigatori della Squadra mobile sono risaliti immediatamente all’identità del ladro individuato nella sua abitazione di Castiglion Fiorentino ed arrestato per rapina impropria. Il nigeriano, per i colpi ricevuti al volto durante la colluttazione, è stato giudicato guaribile in 8 giorni dal Pronto Soccorso dell’ospedale San Donato per trauma facciale e ferita al labbro. Questa sera alle 18 l’uomo sarà ricevuto dal questore di Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: