Vandali al cimitero

Vandali in azione al cimitero di San Marco in Villa, la società che gestisce ovvero Cortona Sviluppo ha presentato denuncia ai carabinieri per il danneggiamento di alcune tombe e loculi. Il raid probabilmente nella notte tra domenica e lunedi.. Ad essere presi di mira sono stati i corredi marmorei di due tombe a terra e di alcuni loculi. Il sindaco Luciano Meoni, dopo aver stigmatizzato l’accaduto, si è rivolto a chiunque possa fornire informazioni. “Colpire un luogo sacro è un gesto inqualificabile” ha concluso il sindaco.

Condividi l’articolo

Vedi anche: