Valdichiana, blitz in un cantiere edile

Blitz dei Carabinieri e della Asl Toscana Sud Est in un cantiere edile della Valdichiana senese. Il servizio è stato finalizzato alla repressione del lavoro nero e delle violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro. A tre persone operanti a vario titolo nel cantiere sono state contestate violazioni in materia di sicurezza sul lavoro; coinvolti l’amministratore unico della società, un ingegnere e un operaio specializzato. L’amministratore unico non ha effettuato la manutenzione delle attrezzature e la formazione del personale; l’ingegnere ha omesso vigilanza non facendo rispettare le leggi e l’operaio ha attuato comportamenti pericolosi per la propria incolumità.

Condividi l’articolo

Vedi anche: