Vaccini e panini, no vax attaccano

Pro loco abbina la pubblicità della Sagra della Porchetta, prodotto principe di Monte San Savino  ed eccellenza toscana, alla campagna vaccinale e viene sommersa di insulti dai no-vax. Oltre 1400 i messaggi arrivati sulla pagina Facebook della Pro Loco sotto l’immagine della campagna “un panino per un vaccino”. Molti messaggi contengono offese verso gli organizzatori ma soprattutto contro i vaccini e la loro somministrazione. La campagna vaccinale viene definita “una barzelletta” da alcuni, altri puntano la loro critica sul fatto che “cosi gli indecisi li freghi tutti”. Qualche commento è ironico. “Ma se facciamo la doppia dose doppio panino?”. La vicenda ha suscitato scalpore ma la posizione della Pro loco resta ferma.  Il presidente Marco Cavallini ha confermato che “rifarebbe tutto”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: