Una sinergia tra Acli di Arezzo e Banca di Anghiari e Stia

Una sinergia tra Acli di Arezzo e Banca di Anghiari e Stia. L’associazione sta consolidando la rete di servizi e di convenzioni offerte ai propri soci e, in quest’ottica, ha stipulato un protocollo con l’istituto di credito cooperativo con sede ad Anghiari con l’obiettivo di favorire finanziamenti e prodotti di conto corrente a condizioni agevolate. Questa collaborazione sarà rivolta anche ai quaranta circoli aclisti diffusi capillarmente in tutta la provincia che, duramente colpiti dall’emergenza sanitaria tra chiusure e limitazioni alle attività, potranno fare affidamento sul supporto della Banca di Anghiari e Stia per interventi, ad esempio, di manutenzione straordinaria e di miglioramento delle strutture.

Condividi l’articolo