Una sentenza, tanti interrogativi

Ha spiazzato gran parte della pubblica opinione la sentenza odierna che chiude nel Tribunale aretino la questione legata al crac di Banca Etruria.

Condividi l’articolo