Una notte di racconti nel bosco per piccoli e grandi spettatori coraggiosi

Una notte di racconti di paura nel bosco per grandi e piccoli spettatori coraggiosi. Venerdì 13 agosto, alle 21.00, torna la “Notturna di Sant’Angelo” promossa dalla Brigata di Raggiolo e dalla Pro Loco di Quota che proporrà una suggestiva passeggiata fino ai resti dell’antica pieve romanica di Sant’Angelo tra i borghi di Raggiolo e di Quota dove, sotto le stelle e in un palcoscenico naturale, andranno in scena alcune misteriose e spaventose letture a cura di Samuele Boncompagni e Lenny Graziani dell’associazione culturale Noidellescarpediverse.

Condividi l’articolo

Vedi anche: