Una Notte del Liceo Classico in formato digitale tra teatro, musica e storia

Teatro, musica, storia, letteratura e memoria per raccontare il Liceo Classico e Musicale “Petrarca”. L’istituto aretino ha rinnovato la propria adesione alla Notte Nazionale del Liceo Classico che, in programma venerdì 28 maggio, coinvolgerà scuole di tutta la penisola con l’intento di utilizzare gli strumenti digitali per promuovere la cultura classica e per valorizzare le attività didattiche e formative vissute nel corso dell’anno. L’appuntamento prenderà il via dalle 16.00 e proporrà una lunga diretta sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dello stesso Liceo “Petrarca” dove saranno protagonisti alunni e professori; il cuore dell’iniziativa sarà alle 17.00 la conferenza “Le origini dell’odio. Roma e Costantinopoli” tenuta dal professor Alessandro Barchiesi.

Condividi l’articolo