“Un presepe al giorno” termina con la raccolta di sessantuno Natività

Una raccolta di sessantuno presepi ha scandito le festività natalizie delle Acli di Arezzo. Il giorno dell’Epifania ha posto termine al concorso “Un presepe al giorno” che, motivato dall’obiettivo di stimolare la condivisione e il racconto delle tradizioni cattoliche del Natale, ha registrato la partecipazione di persone di tutte le età e da tutta Italia che hanno aderito con le loro creazioni. L’iniziativa invitava ad inviare le foto e i video dei presepi domestici che sono stati prima condivisi in una mostra digitale sulla pagina facebook delle Acli e che sono stati poi valutati da una giuria per individuare i tre più belli e più significativi.

Condividi l’articolo