Un pilota castiglionese alla Sei Giorni Internazionale di Enduro

Un motociclista castiglionese in pista nella Sei Giorni Internazionale di Enduro. Matteo Segantini, centauro nato nel 1995 e tesserato per il Motoclub Castiglion Fiorentino “Fabrizio Meoni”, vivrà l’emozione di salire in sella in una delle più importanti manifestazioni enduristiche mondiali che è in programma da lunedì 30 agosto a sabato 4 settembre tra le provincie di Pavia e Alessandria. La Sei Giorni Internazionale di Enduro, giunta alla novantacinquesima edizione e nota anche come l’Olimpiade della Moto, vedrà al via piloti di trentanove Paesi di tutti i continenti che si contenderanno il titolo di campione del mondo per squadre nazionali.
Condividi l’articolo