Un oro e un argento per la Chimera Nuoto nel sincronizzato

Un oro e un argento nel ritorno in vasca delle ragazze del nuoto sincronizzato della Chimera Nuoto. Dopo quasi un anno senza gare, la squadra aretina ha debuttato a Firenze nel Campionato Regionale ed ha vissuto le emozioni di poter nuovamente competere in una gara ufficiale dedicata all’esecuzione individuale degli esercizi obbligatori della disciplina. I risultati delle atlete della Chimera Nuoto, allenate da Karina Taveras, sono stati positivi soprattutto tra le Esordienti A dove sono arrivate entrambe le medaglie, con il primo posto di Asia Casucci del 2010 e il secondo posto di Ginevra Boccioli del 2009.

Condividi l’articolo