Un medico positivo alla Gruccia

MONTEVARCHI – Un medico positivo alla Gruccia. Si tratta di una dottoressa che lavora in Medicina. Ha fatto un primo tampone il 30 marzo, perché accusava mancanza di gusto e olfatto,  ma è risultato indeterminato. Ripetuto dopo 48 ore, cioè ieri primo aprile, è risultato positivo.

Il medico competente ha quindi stilato l’elenco del personale che è stato a contatto con la dottoressa, considerando medici e infermieri a medio rischio.
Oggi è stata fatta una prima parte dei tamponi e domani si concluderanno.

Per quanto riguarda i pazienti della dottoressa, quelli che sono già stati dimessi, sono sotto controllo del medico di famiglia. Stesso controllo per quelli che sono ancora in reparto. Gli ambienti sono stati sanificati

Condividi l’articolo

Vedi anche: