Un incontro per valorizzare il contributo femminile nella tecnologia

Un incontro per valorizzare l’apporto femminile in ambito tecnologico. L’iniziativa, promossa dalla community tecnologica TechItalia Tuscany con il sostegno dell’azienda aretina Sintra Consulting, è fissata per le 17.00 di giovedì 4 marzo e proporrà un’occasione di confronto in videoconferenza con le professioniste dell’organizzazione internazionale Women Who Code che supporta la presenza e l’affermazione delle donne in settori tradizionalmente maschili come quelli di informatica e programmazione. L’appuntamento sarà aperto dalla testimonianza dell’aretina Chiara Bernardini, sviluppatrice web in Sintra, e si svilupperà poi attraverso le storie di alcune donne da diverse zone del mondo che racconteranno le loro brillanti carriere in ambito digitale.
Condividi l’articolo