Un convegno per illustrare le nuove frontiere per una città sostenibile

 Un convegno per presentare le nuove soluzioni per la gestione delle energie rinnovabili e per la mobilità sostenibile. L’iniziativa è in programma alle 15.00 di venerdì 12 novembre alla Casa dell’Energia e rappresenterà un’occasione per presentare il progetto SUMA – Struttura Urbana Multifunzionale Attiva che, unendo le competenze di aziende e università toscane, è orientato ad attivare processi di transizione ecologica per rendere le città più sostenibili e a misura d’uomo. L’obiettivo di questo percorso è, infatti, di migliorare la qualità della vita in ambito urbano attraverso una triplice azione di ottimizzazione energetica integrando fonti tradizionali e fonti rinnovabili, di fornitura di servizi evoluti ai cittadini e di monitoraggio costante delle condizioni ambientali.

Condividi l’articolo

Vedi anche: