Un argento per la Chimera Nuoto nella prima gara regionale di sincronizzato

Una medaglia d’argento per la Chimera Nuoto al debutto nel Campionato Regionale Propaganda di nuoto sincronizzato. Quattordici ragazze della squadra aretina, guidate dall’allenatrice Karina Taveras, hanno aperto la loro stagione a Firenze e si sono messe alla prova in una competizione dedicata all’esecuzione individuale degli esercizi obbligatori della disciplina. Il miglior risultato porta la firma di Caterina Bonarini del 2008 che, nelle Esordienti A, ha meritato il secondo posto su quarantadue atlete in gara e si è confermata tra le giovani promesse del nuoto sincronizzato toscano.

Condividi l’articolo