Turismo, weekend sold out e nuove strategie

Primo fine settimana di settembre da tutto esaurito negli hotel aretini, mentre c’è qualche posto ancora disponibile nell’extralberghiero. A parlare di questi risultati è Marcello Comanducci presidente della Fondazione Arezzo Intour, che ha descritto le nuove strategie di comunicazione tra campagna social sulla Fiera e un importante torneo equestre in corso. Strategie incaricate di riempire il vuoto lasciato dai tanti eventi cancellati a causa delle limitazioni anti-covid. Tra le varie possibilità di intercettazione del turismo c’è anche una novità annunciata dalla stessa Fondazione In Tour. Dal prossimo 10 settembre infatti è prevista l’istallazione di due cartelli autostradali della dimensione di 400x200cm in corrispondenza dell’uscita dell’autostrada A1 di Arezzo, sia in direzione sud che nord. Una vetrina di promozione turistica da 2,5 milioni di contatti al giorno per circa 900 milioni di contatti in un anno. La cartellonistica, in cui campeggia Piazza Grande, rimarrà istallata per 3 anni

Condividi l’articolo