Truffatrice on line denunciata

Disoccupata si dedica alle truffe on line, scoperta e denunciata dai carabinieri di Levane nel comune di Bucine. Secondo la ricostruzione dei Militari dell’Arma, la donna, di origine napoletana con precedenti, tramite l’utilizzo di un sito internet che proponeva assicurazioni per i veicoli privati e aziendali, era riuscita a far stipulare ad un valdarnese di origine indiana una falsa polizza assicurativa che non aveva alcun valore legale e che dunque non tutelava in alcun modo il veicolo registrato, ma anche a far versare su una carta “poste-pay” a lei intestata la somma di 400 euro a titolo di quota di iscrizione per poi disattivare la stessa carta non appena ricevuto il pagamento e prelevato il denaro. La truffatrice è riuscita a far perdere le proprie tracce ma è stata identificata dai militari levaneso i che l’hanno denunciata per truffa aggravata.
.

Condividi l’articolo