Truffatori denunciati

I Carabinieri di Sansepolcro hanno individuato quattro truffatori, di cui uno di origine senegalese, per aver attuato la cosiddetta “truffa del bancomat”. Nello specifico, i militari hanno ricevuto una denuncia da parte di un cittadino biturgense, che aveva risposto ad un annuncio online per la vendita di materiale sportivo. I quattro, attraverso un sistema di telefonate, erano riusciti a sottrarre all’uomo 1.500 euro. Rassicurato, poi, del buon fine dell’operazione, l’acquirente non si è mai visto recapitare quanto acquistato. I truffatori, spariti, sono stati individuati e denunciati dai carabinieri.

Condividi l’articolo

Vedi anche: