Tre sanzioni da parte delle Fiamme Gialle per spostamenti ingiustificati. Un imprenditore al lavoro nonostante il divieto

Da 40 a 50 finanzieri sono impegnati ogni giorno nell’attività di controllo della Guardia di Finanza di Arezzo. Tra i sanzionati delle ultime ore c’era chi pratica jogging a Monte Lignano ad oltre 8 km di distanza dal proprio domicilio, o chi, a San Giovanni Valdarno, ha dichiarato di andare a fare la spesa in orario di chiusura dei supermercati. E’ stato sanzionato anche un cittadino extracomunitario che da Firenze trasportava prodotti tipici a familiari e conoscenti. Per quanto riguarda le attività economiche, è stato sanzionato un imprenditore in Valdarno che continuava a svolgere la propria attività edile in cantiere, incurante dei divieti imposti.  I controlli delle Fiamme Gialle proseguiranno anche nei giorni di festività pasquale.

Condividi l’articolo

Vedi anche: