Tre medaglie per la Chimera Nuoto ai Campionati Regionali Assoluti

Un argento e due bronzi per la Chimera Nuoto ai Campionati Regionali Assoluti di Livorno. Quattordici giovani atleti dal palazzetto del nuoto di Arezzo e dalla piscina comunale di Foiano della Chiana sono scesi in vasca nella più importante manifestazione di fine anno organizzata in Toscana dove, nonostante il confronto con avversari più grandi e più esperti, sono riusciti ad emergere e a piazzarsi al nono posto della classifica generale tra ventitre squadre. Tra i protagonisti è rientrato Matteo Vasarri del 2004 che è salito per ben due volte sul podio con l’argento nei 200 dorso e il bronzo nei 200 misti, mentre un’altra medaglia è stata merito di Isabella Trojanis del 2003 che ha festeggiato il terzo posto nei 50 dorso.
Condividi l’articolo

Vedi anche: