Trattativa Arezzo, intesa di massima, nodo stipendi da sciogliere

Proseguono senza sosta i contatti per la cessione del pacchetto di maggioranza della S.S. Arezzo. Dopo aver analizzato tutta la documentazione, definita ”pesante” dai possibili acquirenti, sono stati trovati fra le parti alcuni importanti punti di intesa. Lo scoglio adesso è rappresentato dalla trattativa sugli stipendi mancanti dovuti ai calciatori che al momento non è stata ancora ufficializzata dall’attuale proprietà

Condividi l’articolo