Tpl, 27 arrivano mezzi aggiuntivi

Saranno in totale 27 gli autobus aggiuntivi disponibili per il trasporto pubblico su gomma di Arezzo e Provincia che andranno a potenziare il trasporto scolastico con bus turistici e Ncc. I 27 nuovi mezzi, reperiti grazie allo stanziamento di 3 milioni da parte della Regione Toscana, saranno destinati soprattuotto per le corse delle vallate, solo 2 mezzi di rafforzamento si aggiungono nel circuito urbano di Arezzo.
5 sono previsti in Valtiberina, 2 in Casentino; 6 in Valdichiana, 14 in Valdarno.
A fronte di un monitoraggio settimanale delle varie tratte saranno predisposti anche servizi aggiuntivi per coprire le esigenze di corse bis
evitando sovraffollamenti. Le previsioni hanno tenuto conto della domanda riferita allo scorso anno scolastico, ma è presumibile che si possano verificare significative variazioni.
Intanto c’è tempo fino al 15 ottobre per attivare la procedura online di richiesta di voucher o prolungamento per gli abbonamenti degli autobus gestiti da Tiemme, non usufruiti a causa del lockdown. Dal sito www.tiemmespa.it si accede alla procedura guidata, sempre online è possibile effettuare anche i nuovi abbonamenti.

Condividi l’articolo

Vedi anche: