Torna il Timone d’Oro. Premiati Dionisi e Sarri

L’appuntamento è confermato torna il Timone d’Oro. Quest’anno il massimo riconoscimento della sezione allenatori di Arezzo andrà al trainer del Sassuolo Alessio Dionisi. Un premio speciale verrà assegnato a Maurizio Sarri per la vittoria con la Juventus nella stagione 2019-20. Con lui premio anche per Loris Beoni. Previsti i premi di sezione che portano in primo piano gli allenatori che quest’anno hanno vinto i rispettivi campionati, da Roberto Fani con la Castiglionese, a Dimitri Bronchi e Marco Iacomoni per i successi con Subbiano e Sansovino. Un premio anche per Claudio Neri del Pestello e Massimo del Gobbo dell’Olimpic Sarteano. La cerimonia è in programma il 27 maggio prossino al Minerva. Anche quest’anno l’Oleificio Morettini sarà il main sponsor dell’iniziativa.

Condividi l’articolo