Titolare nota azienda denunciato per commercio di capi falsificati

Il titolare di una nota impresa valdarnese denunciato per contraffazione dalla Guardia di Finanza che ha sequestrato oltre duemila prodotti falsificati. Tutto è partito dal sequestro nel marzo 2019 di 718 borse falsificate operato in Valdarno. Da li sono scattate le indagini che hanno portato a denunciare per illecito in commercio di capi contraffatti il titolare di una nota azienda valdarnese. Sequestrati nell’occasione anche duemila prodotti contraffatti.

Condividi l’articolo

Vedi anche: