Thevenin, Sandro Sarri confermato

La Fondazione Thevenin ha scelto nel segno della continuità, gli 8 membri del Consiglio di Gestione, espressione rispettivamente dei quattro soci fondatori che hanno affidato per il secondo mandato consecutivo la presidenza a Sandro Sarri, in carica dal 2016.

In dettaglio, il nuovo Cda di Casa Thevenin è composto da suor Maria Grazia Franceschi ed Enrico Bracciali, nominati dalla Congregazione delle Figlie della Carità, ordine espressione di suor Gabriella Thevenin, a cui l’istituto deve il suo nome. Troviamo poi Marco Roggi e Vincenzo Sica, membri nominati dall’arcivescovo Riccardo Fontana, che rappresentano la diocesi di Arezzo-Cortona e Sansepolcro; Sandra Bianchini, Claudia Beatrice e Sandro Sarri sono invece le personalità individuate dal sindaco Alessandro Ghinelli, in rappresentanza del Comune di Arezzo; infine Annalisa Romanelli indicata dalla Fraternita dei Laici.

?Sono particolarmente contento e al tempo stresso emozionato – ha dichiarato Sandro Sarri – per un voto all?unanimità che mi riempie di orgoglio, testimonianza del buon lavoro svolto nel primo mandato, non dal sottoscritto, ma dall’intero Cda. Da parte mia ci sarà sempre attenzione verso tutti coloro che bussano a Casa Thevenin. Dovremo completare un percorso di rinnovamento avviato oltre quattro anni fa e, se ci lasciamo alle spalle questo momento pandemico, sono certo che consegneremo a chi verrà dopo una struttura forte, dinamica, in grado di rispondere alle esigenze del mondo sociale aretino?.

Condividi l’articolo