Terremoto, paura nell’Aretino

Nuova scossa di terremoto, questa volta molto più vicina al Valdarno rispetto alle precedenti. Erano le 2:15 della notte scorsa quando la terra ha tremato in provincia di Arezzo, con epicentro a Talla, in Casentino. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha segnalato un terremoto di magnitudo ML 3.5 ad una profondità di 10 km. Non si registrano danni a cose o persone ma la scossa, anche se eravamo nel pieno della notte, è stata avvertita anche nella vallata e sui social, come spesso accade in questi casi, non sono mancate testimonianze. L’ultima volta che si è verificato un sisma a così pochi chilometri di distanza dalla vallata è stato a maggio ed agosto di quest’anno, quando la terra tremò nel Chianti.

Condividi l’articolo