Tenta di aggredire ex moglie, carabinieri arrestano pregiudicato

I Carabinieri di San Giovanni Valdarno  hanno messo le manette ad un pregiudicato italiano, che ormai da diversi giorni perseguitava la ex moglie con minacce e insulti, e che nel corso della nottata aveva più volte cercato di aggredirla. La donna, rifugiatasi presso l’abitazione del padre in San Giovanni Valdarno, aveva chiesto il soccorso dei Carabinieri tramite il 112 che tempestivamente giunti sul posto sono stati a loro volta oggetto di un tentativo di aggressione da parte del malvivente che è dunque stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale; l’uomo, un operaio 39enne, sarà presentato davanti al giudice per il rito direttissimo nella mattinata di domani.

Condividi l’articolo

Vedi anche: