teletruria

Taglio del nastro per il museo dell’oro

Taglio del nastro del Museo dell’Oro d’autore nel Palazzo di Fraternita ad Arezzo, nell’ingresso del Camu. A fare gli onori di casa il sindaco Ghinelli con il Questore Maria Luisa Di Lorenzo che ha sorriso davanti alla storia di Diabolik ambientata proprio ad Arezzo. Poi tutte le rappresentanze delle categorie, il vertice di Arezzo Fiere con il Presidente Vannetti, l’ad. di Unoaerre Benvenuti. La mostra permanente dell’oro che ha visto la regia tecnica di Giuliano Centrodi, trova ad Arezzo un luogo degno che esalta l’orgoglio di un territorio che ha portato la sua capacità in tutto il mondo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: