Successo la prima serata con Oida al Monterchi Festival

Partenza con il botto per il Monterchi Festival 2020. Il quartetto di Oida ha fatto centro proponendo brani di Mozart, Vivaldi, Bizet e Pachelbel. Piazza piena e tanti applausi per i musicisti aretini che nella sera di domenica si esibiranno all’Anfiteatro di Arezzo.

Condividi l’articolo