Stop eventi

Società storica aretina stop eventi

Il Consiglio Direttivo della Società Storica Aretina, vista la situazione sanitaria del Paese e le conseguenti disposizioni emanate dalle Autorità preposte, ha deciso di sospendere tutte le attività pubbliche già programmate (conferenze, presentazione di libri, cineforum, ecc.) fino ad eventuale nuova comunicazione in contrario.

Il Comune della Città di Chiusi, visto il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 4 marzo, ha disposto l’annullamento di tutte le attività previste per il Teatro P. Mascagni fino al 3 aprileIl Comune, la Fondazione Orizzonti d’Arte e la Fondazione Toscana Spettacolo onlus proveranno a recuperare gli eventi annullati a partire dal mese di aprile. 

Teatro Mascagni chiuso

 

Il Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri prevede infatti la sospensione degli spettacoli di qualsiasi natura “che comportano affollamento di persone tale da non consentire il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno un metro” (Art. 1 Comma b). La Fondazione Toscana Spettacolo onlus, il Comune della città di Chiusi e la Fondazione Orizzonti  d’Arte sono profondamente dispiaciuti per questa situazione ed esprimono la loro vicinanza al pubblico e a tutti i lavoratori dello spettacolo colpiti da questo provvedimento. 

 

Fiere di Mezzaquaresima

“Dobbiamo momentaneamente cambiare le nostre abitudini e adeguarci al difficile momento che sta vivendo il nostro Paese, ma senza farsi prendere dal panico e con la consapevolezza che le istituzioni stanno facendo il possibile”.

Con queste parole il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli comunica le decisioni prese dall’amministrazione comunale in seguito al Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dopo un confronto con gli organi istituzionali, sentite le associazioni di categoria, è stato deciso di sospendere fino a nuova decisione l’attività del Lunapark, che avrebbe dovuto iniziare sabato, e di rinviare a data da definire le Fiere di Mezza Quaresima in programma a fine mese.

Gli eventi in programma per la Festa della Donna e quelli previsti in biblioteca, come “Nati per leggere”, sono rinviati a data da destinarsi. Nessun rinvio, invece, per le iniziative del “Mi illumino di meno”, che si terranno domani come da calendario. Le scuole di ogni ordine e grado, come già comunicato, resteranno chiuse fino al 15 marzo.

Come previsto dal Decreto, i Sindaci sono tenuti a diffondere le misure igieniche tra la popolazione:

–      lavarsi spesso le mani. Si raccomanda di mettere a disposizione in tutti i locali pubblici, palestre, supermercati, farmacie e altri luoghi di aggregazione, soluzioni idroalcoliche per il lavaggio delle mani;

–      evitare il contatto ravvicinato con persone che soffrono di infezioni respiratorie acute;

–      non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;

–      coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;

–      non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;

–      pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol al 70%;

–      usare la mascherina solo se si sospetta di essere malato o si assiste persone malate. Inoltre si invita i cittadini a mantenere rapporti interpersonali di massima cautela.

“È un momento molto complesso, che tutti insieme, con grande senso civico e di comunità, sapremo superare” conclude il sindaco Cornioli.

Aboca chiuse per il momento le visite

Valdambra rinviata conferenza per il 7 marzo di Maria Giovanna Cutini

Incontri Dima 

Vengono anche rinviate a data da destinarsi le iniziative organizzate nell’ambito della XIX edizione de GLI INCONTRI DI D.I.M.A. previste per il mese di marzo nella sede di Casa Petrarca, in particolare:

  • sabato 7 marzo, masterclass con il maestro Adriano Walter Rullo;
  • sabato 14 marzo, concerto di Frederick Bernard e Anne-Charlotte Montville.

Seguiranno ulteriori aggiornamenti in merito agli eventi organizzati per il 21 e 28 marzo p.v.

La Direzione e Segreteria dell’Accademia D.I.M.A. rimangono a disposizione per ulteriori chiarimenti.
Email: info@dimamusicarezzo.com
Cell.: + 39 377 29942923 (dalle ore 15 alle 19, dal lunedì al venerdì)

Teatro Concordi Acquaviva di Montepulciano

Attività rinviata

Condividi l’articolo

Vedi anche: