Stalker ai domiciliari

E’ ai domiciliari per atti persecutori. Brutta storia emersa a Levane.Il giovane è recidivo, da qui la decisione del giudice del tribunale di Arezzo.

Condividi l’articolo

Vedi anche: