Sport e zona rossa

Da oggi siamo in zona rossa e, tra le altre restrizioni, è bene fare attenzione anche alle modalità con cui è possibile svolgere attività motoria. A sottolineare le nuove norme in vigore da oggi è la sezione aretina del centro sportivo italiano che ricorda a sportivi professionisti e amatoriali le regole da seguire.

Rimangono chiusi tutti i centri sportivi. Consentite, invece, l’attività motoria nei pressi della propria abitazione e l’attività sportiva all’aperto solo in forma individuale. E’ consentito uscire per correre o fare jogging purché da soli e rispettando le distanze. Non servono mascherina né autocertificazione.

Per fare una passeggiata è invece obbligatoria la mascherina, ed è necessario rimanere nei pressi della propria abitazione ed essere solo oppure insieme ai propri conviventi Si anche all’attività in bicicletta. No a quella fatta in palestre e piscine, che restano chiuse. Infine proseguono solo le le competizioni sportive di livello nazionale.

Condividi l’articolo