Sparano ad una gatta, il commento dell’assessore

“Stop ai maltrattamenti sugli animali” è il monito lanciato in queste ore dall’assessore del Comune di Arezzo Giovanna Carlettini, a commento della vicenda che vi abbiamo raccontato nei giorni scorsi attraverso i nostri tg. Un triste episodio, quello che si è verificato ai danni di una gattina di Indicatore. La proprietaria ci ha raccontato personalmente l’accaduto spiegando che la micetta stava accusando uno strano malessere e dopo averla fatta visitare al veterinario l’inaspettata scoperta: la gattina era stata colpita da un proiettile.

“Apprendiamo dalle cronache, il verificarsi di episodi di violenza nei confronti degli animali. E registriamo un ultimo caso davvero esecrabile e vile – commenta l’assessore Carlettini e continua, mai mi stancherò di denunciare questi gesti, nei confronti dei quali esprimo la più netta condanna. Chiunque ne venga a conoscenza, non esiti a denunciarli alla polizia municipale o agli uffici dell’assessorato” –

L’assessore ha poi annunciato che la Polizia Municipale ha già attivato il proprio nucleo operativo costituito proprio per prevenire e contrastare fenomeni di maltrattamento e abbandono degli animali, un nucleo che già in pochi mesi di vita si è reso protagonista di decine di interventi e verbali, segno che tali gesti accadono con una certa frequenza e necessitano di un importante monitoraggio

Condividi l’articolo