Spacciava presso la sua abitazione: arrestato

Gli agenti della Polizia hanno arrestato un italiano di 64 anni sorpreso a spacciare stupefacenti all’interno della propria abitazione, vicino a Porta San Lorentino. Negli ultimi giorni gli agenti avevano notato un strano andirivieni dal portone in cui l’uomo abita ed è stato pertanto organizzato un servizio di osservazione. L’attività ha permesso di appurare due cessioni di eroina e cocaina. Alla seconda cessione è scattata la perquisizione nell’appartamento, all’interno del quale venivano rinvenute dosi di eroina, cocaina e hashish, già confezionate e pronte ad esser vendute. Rinvenuto e sequestrato materiale utile al confezionamento ed un bilancino di precisione. L’uomo era già noto alle Forze dell’Ordine.

Condividi l’articolo

Vedi anche: