Spacciatore preso dalla Volante

Nasconde droga in bocca alla vista della polizia e tiene il “libro maestro” dei suoi clienti, arrestato dagli uomini della Volante. Il giovane, un 25enne di origine nigeriana, è stato sorpreso mentre stava cedendo una dose ad un 40enne aretino. Il giovane ha tentato di fuggire in bicicletta ma è stato inseguito a piedi e bloccato da un givoane agente di polizia. Durante la perquisizione personale l’uomo è stato trovato in possesso di una considerevole somma in banconote di piccolo taglio, nonché di un telefono cellulare da cui sono risultate le chiamate con cui il pusher prendeva appuntamento con i suoi clienti. Nell’abitazione del 25enne sono stati rinvenuti 20 grammi di marijuana nonché 6 dosi di eroina già confezionata per lo spaccio e un foglio manoscritto con nomi e cifre che rappresentava una sorta di “libro mastro” sul quale il pusher annotava le riscossioni dell’attività illecita. Il giovane è stato arrestato.

Condividi l’articolo