Sorpresa a destra, Butali si candida a sindaco di Arezzo

Non ha certo bisogno di tante presentazioni Fabio Butali, il noto vigile di Arezzo che ha deciso di prendersi l’aspettativa e candidarsi alla carica di sindaco di Arezzo. Butali guiderà una lista civica che nasce da una costola della lista Ghinelli. Butali da tempo covava questa idea che è figlia di incomprensioni e delusioni che sono sorte all’interno della lista Ghinelli. Lo stesso Butali 5 anni fa era stato uno dei principali sostenitori del candidato che poi sarebbe diventato sindaco dopo il ballottaggio vinto con Matteo Bracciali. Il tema della sicurezza sarà prioritario. Con Butali si allarga il numero degli aspiranti sindaco. Oltre all’uscente Ghinelli e allo sfidante del centrosinistra Luciano Ralli, ci sono il civico Daniele Farsetti, il pentastellato Menchetti, il comunista Facchinetti, Marco Donati con la lista Scelgo Arezzo e ora Fabio Butali.

Condividi l’articolo