Sindaco firma green card ambiente

Il sindaco Alessandro Ghinelli ha firmato l’adesione del Comune di Arezzo all’iniziativa Green City Accord promossa dalla Commissione Europea con l’obiettivo rendere le città europee protagoniste sui temi ambientali e della qualità della vita. “Questa firma – sottolinea il sindaco  – fa seguito alla delibera presa dal Consiglio Comunale poche ore fa, all’unanimità. Green City Accord proietta ancora una volta Arezzo in una dimensione internazionale. Arezzo è la prima città capoluogo di provincia in Toscana a firmarla, e seconda in Italia dopo Cesena”.

Condividi l’articolo