teletruria
Cerca
Close this search box.

Simbolo della Rsi davanti a sede Cgil

Una bandiera con l’aquila e il fascio littorio. Appesa con 4 pezzi di nastro adesivo all’ingresso della nostra sede di Camucia. E’ questa la sorpresa che è stata trovata stamani davanti alla sede della Cgil di Camuncia. Dopo lo stupore alla responsabile di zona del sindacato a cui fa riferimento la siniostra storica, non è rimasto che avvisare i vertici provinciali e sporgere denuncia ai carabinieri. Sul fatto dura la nota del segretario provinciale Alessandro Tracchi. ” Qualcuno dirà: è una ragazzata. Qualcuno dirà: è un episodio isolato. Noi diciamo che la maturazione antifascista del nostro paese non è compiuta. Chi fino all’ottobre dello scorso anno non condivideva questa valutazione, ha dovuto assistere all’assalto fascista della nostra sede nazionale a Roma e alla devastazione del piano terra. L’8 ottobre la Cgil e i sindacati europei saranno in piazza a Roma non solo – come ha sottolineato Landini – per dire mai più fascismi ma per rappresentare un’idea di Paese e per richiamare la necessità di mettere al centro i temi del lavoro e della solidarietà”.

Condividi l’articolo

Vedi anche: