Si sente male in piscina, trasferito con il pegaso a Firenze

Accusa un malore in piscina, trasferito in codice rosso a Careggi con il Pegaso. E’ successo nel primo pomeriggio in una piscina aretina.Protagonista dell’incidente un giovane stranieri di 21 anni. La dinamica dell’incidente è al vaglio della polizia di stato che è giunta sul luogo per gli accertamenti di rito. Non è da escludere che il ragazzo si sia sentito male dopo una congestione. Provvidenziale l’intervento del personale addetto al salvataggio delle persone che ha evitato il peggio. Sul posto si è precipitata una ambulanza con automedica al seguito.

Condividi l’articolo