Servizi del Comune di Arezzo, tutti i numeri e le indicazioni

Conformemente a quanto previsto dal recente decreto del presidente del consiglio dei ministri sulle misure di contenimento del virus Covid 19 estese a tutto il territorio nazionale, anche gli uffici comunali si adeguano, soprattutto per quanto attiene la loro articolazione organizzativa e il rapporto con il pubblico.

L’invito a tutti i cittadini è quello di non recarvisi di persona e di utilizzare invece la mail e il telefono. L’indispensabilità di recarsi in un ufficio comunale deve essere dettata solo da casi di reale, comprovata, documentata e indifferibile necessità: anche in queste situazioni, tuttavia, si potrà fruire del servizio solo su appuntamento, entrando uno alla volta, rispettando la distanza di sicurezza di almeno un metro fra cittadino e dipendente comunale. Per accedere a palazzo comunale va utilizzato esclusivamente l’ingresso da piazza della Libertà.

Ecco nel dettaglio cosa accade fino al 3 aprile prossimo: è soprattutto per lo Sportello unico che valgono i principi sopra enunciati. Reali, comprovate e indifferibili ragioni d’urgenza, ingresso solo su appuntamento e solo al diretto interessato, fatti salvi i casi di minore accompagnato da un solo genitore o dell’accompagnatore di persona disabile. Il rilascio della carta di identità elettronica è assicurato per casi di urgenza documentata come imminente espatrio e furto di tutti i documenti. Sono sospesi fino al 3 aprile il servizio di rilascio a domicilio della carta di identità e la possibilità di deposito della carta presso la sede comunale.

Autentiche di sottoscrizione, passaggi di proprietà di veicoli, autenticazione di copie, legalizzazione di fotografie: solo in casi di estrema necessità, avendo già compilato lo stampato dell’ente che lo richiede (banca, poste) oppure scaricandolo dal sito del comune di Arezzo.

Viene garantita la ricezione delle dichiarazioni di nascita e di morte. Per entrambi i servizi serve comunque prenotare un appuntamento.

Certificazioni storiche: l’accesso è previsto soltanto in caso di urgenza non differibile.

Pubblicazioni di matrimonio/richiesta di costituzione di unione civile: solo previo appuntamento ed esclusivamente per casi di reale e comprovata urgenza.

Deposito della dichiarazione anticipata di trattamento: solo su appuntamento ed esclusivamente per casi di reale e comprovata urgenza.

Ritiro atti in deposito presso la casa comunale e contrassegno invalidi: solo previo appuntamento.

SGATE: il servizio funziona previo appuntamento e solo ed esclusivamente per casi di scadenza entro il 3 aprile. È possibile attivarlo anche attraverso il seguente indirizzo email: unico@comune.arezzo.it.

Agevolazioni e contributi in ambito sociale: il servizio funziona previo appuntamento e solo ed esclusivamente per casi di scadenza entro il 3 aprile.

Il servizio di rilascio di nuovi permessi ZTL funziona previo appuntamento e solo ed esclusivamente per casi di reale e comprovata urgenza.

Per i seguenti servizi sono invece attivate modalità telematiche: prorogata per ulteriori 90 giorni la scadenza di tutti i permessi di accesso alla ZTL il cui termine di validità, riportato sul permesso, è fissato in un qualsiasi giorno del mese di marzo.

I cambi targa saranno possibili esclusivamente via email all’indirizzo: unico@comune.arezzo.it. Iscrizioni alle scuole comunali dell’infanzia solo on line. Sospese fino al 3 aprile le tessere elettorali.

Per chi deve effettuare un cambio di residenza (con provenienza da altro Comune o dall’estero) oppure un cambio di indirizzo (all’interno del Comune di Arezzo) il servizio viene erogato utilizzando l’apposita modulistica pubblicata sul sito istituzionale del Comune di Arezzo e inviata con le seguenti modalità: per raccomandata a Comune di Arezzo – Ufficio Servizi Demografici e Statistica – Piazza Fanfani 1, per mail ordinaria o per pec esclusivamente a comune.arezzo@postacert.toscana.it, per fax esclusivamente allo 0575/377212.

Per quanto concerne il rilascio dei certificati si invitano i cittadini a usufruire prioritariamente del servizio di certificazione on line, oppure richiedendolo tramite posta, il servizio relativo agli estratti degli atti di stato civile funziona previa richiesta e spedizione tramite servizio postale.

Separazione e divorzio davanti all’ufficiale civile: il servizio funziona previo appuntamento ed esclusivamente per casi di reale e comprovata urgenza.

Servizi elettorale, di leva, notifiche: l’accesso del pubblico è consentito solo per i casi urgenti e non differibili, previo appuntamento.

Sospesi le unioni civili e i conferimenti di cittadinanza, i matrimoni civili non rinviabili potranno tenersi unicamente in forma privata alla presenza degli sposi, dei testimoni e dell’ufficiale di stato civile che redige l’atto mantenendo il rispetto delle distanze di sicurezza.

L’archivio storico è chiuso al pubblico fino al 3 aprile, la consultazione delle pratiche edilizie è la sola possibile ma su appuntamento e per casi urgenti e non differibili. Al protocollo si entra uno per volta a solo per i casi urgenti e non differibili.

Servizio ambiente: aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. Per quanto riguarda gli uffici di via Tagliamento, per il rilascio delle concessioni di occupazione suolo pubblico per lavori stradali e per le ordinanze per la modifica provvisoria del traffico, le istanze dovranno essere inviate esclusivamente tramite posta raccomandata o via PEC a comune.arezzo@postacert.toscana.it, per i passi carrabili le istanze dovranno essere consegnate esclusivamente presso lo sportello unico oppure inviate tramite posta raccomandata o via PEC a comune.arezzo@postacert.toscana.it. Il rilascio è allo sportello unico.

Rilascio nulla osta per transiti in deroga ai limiti di portata: istanze solo via PEC a comune.arezzo@postacert.toscana.it.

Le segnalazioni per interventi di manutenzione dovranno essere effettuate esclusivamente al numero 0575/377347, via mail a f.marconi@comune.arezzo.it, on line tramite il servizio dedicato sul sito web del Comune di Arezzo.

La consegna del kit per la raccolta differenziata funziona solo in casi di reale necessità accedendo al magazzino un cittadino per volta.

Fiere e Mercati (compresa fiera antiquaria): il servizio è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. 0575/ 377465 e 0575/377472. Mail: fieremercati@comune.arezzo.it e fierantiquaria@comune.arezzo.it.

Manifestazioni, eventi, postazioni politiche, spettacolo viaggiante: il servizio è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. 0575/377561 e 0575377845. Mail: manifestazioni@comune.arezzo.it.

Ufficio Tributi: il servizio è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. Per IMU e TASI: dirtributi@comune.arezzo.it, per la TARI tassarifiuti@comune.arezzo.it, per l’imposta di soggiorno: impostasoggiorno@comune.arezzo.it.

L’ufficio mobilità è aperto esclusivamente con modalità telematiche, il provveditorato e patrimonio, lo sport e le politiche giovanili solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili.

Il servizio sociale e aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. Per appuntamenti chiamare dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 allo 0575/377281. Mail: segretariatosociale@comune.arezzo.it

Il segretariato sociale è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili.

Il servizio sociale pratiche amministrative è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. Per informazioni chiamare lo 0575/377179 o inviare una email a sociale@comune.arezzo.it

Revisione albi terzo settore: il servizio è aperto al pubblico solo su appuntamento e per questioni urgenti e indifferibili. L’istanza deve essere inviata alla PEC del Comune di Arezzo.  Informazioni allo 0575/377297 o per mail: sociale@comune.arezzo.it.

Ufficio rette: servizio online e telefonico ai numeri 0575377288 e 0575377280 – rettescolastiche@comune.arezzo.it

Ufficio mensa: servizio online e telefonico ai numeri 0575377282 e 0575377277 e 0575377280 – ufficiomensa@comune.arezzo.it

Ammissioni servizi infanzia: servizio online e telefonico ai numeri 0575377401 e 0575377256 – servizieducativi@comune.arezzo.it

Coordinatori servizi infanzia: servizio online e telefonico ai numeri 0575377249 e 0575377250 – v.salvi@comune.arezzo.it – o.baldi@comune.arezzo.it

Diritto allo studio e trasporto scolastico: servizio online e telefonico ai numeri 0575377272 – s.sgaravizzi@comune.arezzo.it

Diritto allo studio: servizio online e telefonico ai numeri 0575377287 – servizieducativi@comune.arezzo.it

Buoni scuola, benefici alle famiglie: servizio online e telefonico ai numeri 0575377402 – v.ingegni@comune.arezzo.it

Gli sportelli della polizia municipale restano aperti al pubblico con il consueto orario, con accesso contingentato e regolato nel rispetto di quanto previsto dal decreto governativo, garantendo la distanza interpersonale minima di un metro.

La presentazione delle pratiche edilizie di manutenzione straordinaria (CILA e SCIA) è attiva online, per tutte le altre pratiche, posta o PEC a comune.arezzo@postacert.toscana.it. L’archivio delle pratiche edilizie di piazza Amintore Fanfani è aperto solo su appuntamento e per casi urgenti e non differibili.

Per il Suap, la presentazione delle pratiche è attiva online.

Informagiovani chiude le porte, ma non i servizi: gli operatori infatti dal lunedì al sabato con orario 11-13 e 14-18 lavoreranno da da casa. I canali web e social sono www.informagiovaniarezzo.org  e https://www.facebook.com/InformaGiovani.Arezzo. La mail alla quale risponderanno è informagiovani@comune.arezzo.it. È possibile chiamare il numero 3485253835 solo di mattina dalle 11 alle 13. Il profilo skype è InformaGiovani Arezzo

Condividi l’articolo

Vedi anche: