Sequestrato resort di lusso a Pergine

Grossa operazione dei carabinieri forestali che hanno messo i sigilli ad un resort di lusso nella zona tra Pergine Valdarno e Bucine. Tutta la struttura era priva delle autorizzazioni necessarie e le costruzioni eseguite sono state fatte in barba alle licenze edilizie e vincoli paesaggistici vigenti. Il tutto nonostante dal comune di Laterina Pergine fossero arrivati dei precetti ben definiti a fermare i lavori. Ma nonostante questo, tutto è andato avanti, da qui l’esposto e l’intervento della Forestale che ha rilevato numerose irregolarità.

Condividi l’articolo

Vedi anche: