Covid19: secondo morto a Badia Tedalda

Secondo decesso dovuto a coronavirus nel comune di Badia Tedalda. Oggi è morta un’anziana del posto ricoverata da alcuni giorni in ospedale. Secondo quanto ricostruito la fonte del contagio sarebbe la medesima che ha causato la morte anche di un terzo anziano residente nella vicina Ponte Presale nel comune di Sestino. Il virus infatti sarebbe stato introdotto da una persona che pochi giorni prima dello scoppio della malattia nella zona della Valmarecchia aretina da una persona che aveva partecipato ad un mercato a Piacenza. 

Condividi l’articolo