Scarichi irregolari

Avrebbero origine da scarichi domestici le chiazze rilevate su un torrente a Ceciliano il 12 luglio scorso. Le indagini, effettuate da Arpat insieme a Servizio Idrico Integrato, Nuove Acque e Ufficio Ambiente del Comune di Arezzo, hanno verificato la presenza di scarichi della rete delle acque meteoriche, caratterizzati da schiume e sedimenti residui sul letto del torrente Maspino, in località La Chianicella, nel punto di confluenza, oltre ad uno scarico di origine domestica.

Condividi l’articolo

Vedi anche: