Sansepolcro, le modalità da seguire per i pacchi spesa

Per predisporre i pacchi  spesa destinati alle famiglie in difficoltà, e finanziati dai fondi del Governo, l’amministrazione comunale di Sansepolcro sta individuando quegli esercizi commerciali, artigianali e industriali del proprio territorio che siano disponibili a diventare fornitori di generi alimentari e di prodotti di prima necessità. Prodotti che, appunto, saranno inseriti nei pacchi spesa che la Caritas consegnerà alle famiglie.

Requisiti: partita iva attiva; avere la capacità di emettere fattura elettronica; avere la regolarità contributiva (DURC), che verrà verificata prima di procedere al pagamento.

Gli esercizi interessati possono aderire all’iniziativa inviando la propria manifestazione di interesse a una delle seguenti mail:

giambagli.mariacristina@comune.sansepolcro.ar.it

piccini.mariaantonella@comune.sansepolcro.ar.it

Le adesioni saranno raccolte entro martedì 7 aprile 2020.

Per informazioni: tel  0575732216 – 057573210.

Condividi l’articolo