Sansepolcro, cimiteri e aree verdi si entra con le cautele

 

Riapertura di cimiteri, parchi ed aree verdi. A Sansepolcro prende il via la fase 2, post Coronavirus, con la nuova ordinanza del sindaco Cornioli. Da domani, lunedì 4 maggio, il provvedimento prevede la riapertura dei cimiteri presenti nel territorio del Comune, a condizione che vengano adottate le misure organizzative richieste dal DPCM 26 aprile 2020. I cimiteri saranno aperti dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18 di tutti i giorni, festivi compresi. Riaprono anche parchi pubblici, aree verdi ed i percorsi ma solo per passeggiate e attività motoria. Rimane vietata la fruizione delle aree attrezzate destinate al gioco (che restano quindi chiuse ed interdette). In questi luoghi, i cittadini dovranno indossare le mascherine e mantenere la distanza di almeno 1,8 metri gli uni dagli altri. E’ possibile la presenza di un accompagnatore per i minori e per le persone non completamente autosufficienti. In caso di sosta sulle panchine od altri stalli, si dovrà osservare la distanza di 1,8 metri e comunque su una panchina può stare seduta solo una persona. Al Cimitero centrale sarà fatto un monitoraggio delle presenze e degli accessi. E’ raccomandato il massimo rispetto delle distanze e di rimanere solo lo stretto indispensabile, per dare modo a tutti di accedere evitando attese.

Condividi l’articolo